Logo Headu

Creiamo giochi, giocattoli, libri e app divertenti e di alta qualità per lo sviluppo delle competenze di base dei bambini, con un metodo didattico innovativo.

Franco Lisciani e Gian Maurizio Basciano

Soci fondatori di Headu

01

Nei nuovi mondi interconnessi occorrono nuovi modi di pensare e nuovi modi di imparare.

Sin da piccoli!

Multiple Intelligences Blog

Multiple Intelligences Blog

Tocco, Gioco e Imparo - di Chiara Concordi

Il tatto: primo canale di conoscenza, comunicazione e relazione.Il senso del tatto, il più importante dei sensi, è il primo a svilupparsi nell’embrione umano: è attraverso la nostra pelle che, prima di nascere, sentiamo esistere qualcosa al nostro esterno acquisendo un primitivo senso di Sé. Il senso del tatto è per il bambino un importante strumento per conoscere ed esplorare sè stesso e il mondo che lo circonda, rappresenta un importante canale comunicativo utilizzato per poter interagire con il mondo esterno quando ancora non è dotato dell’uso della parola. Dare e ricevere contatto, manipolare, pasticciare, sono bisogni primari presenti in ognuno di noi, bisogni che devono poter essere soddisfatti affinché il bambino si sviluppi in un essere umano sano.

Multiple Intelligences Blog

Approccio alla letto-scrittura con "Alfabeto Gioco e Scrivo"

Imparare a scrivere e a leggere. Quanta fatica? Non è un’attività automatica. Richiede preparazione e allenamento. I bambini nei primi anni iniziano a scarabocchiare su tutte le superfici che incontrano: pareti, tovaglie, divani, fogli, tappeti. Quel lasciare il segno con penne, colori e matite li riempie di gioia e soddisfazione. Superata questa prima fase è necessario sostenere e guidare i passaggi successivi per arrivare al traguardo della scrittura vera e propria e del segno grafico consapevole. Sono sempre più numerosi i genitori e i nonni che oggi assumono un ruolo attivo e dinamico nel processo di letto-scrittura e di alfabetizzazione linguistica dei propri figli e nipoti.

Multiple Intelligences Blog

“Lettere e Parole”: una tombola tattile ispirata al metodo Montessori

“LETTERE E PAROLE” è un gioco che utilizza, in forma creativa, la tecnica delle letterine mobili, tutte colorate e sagomate, riconoscibili al tatto via via che il bambino ci gioca. Durante le varie fasi di gioco ogni giocatore pescherà da un sacchetto una letterina per comporre le parole corte e lunghe presenti nella sua tessera (ricordate quelle della tombola? Ebbene le cartelle sono in un formato molto molto più grande e con disegni e scritte accattivanti). Vince chi per primo completa la propria cartella. Ho visto crescere, mentre ci giocavamo, il senso di attesa, della sorpresa e infine del riconoscimento della lettera desiderata che spuntava fuori dal sacchetto e che avrebbe consentito di scrivere la parola.

Multiple Intelligences Blog

Maestra Mary: l'esperienza con "Colpo d'Occhio"

Oggi le abilità dei bambini sono in continua evoluzione, alcune però sono meno sviluppate rispetto ad altre perché restano, per così dire, “sopite” in uno stato di latenza che noi adulti possiamo risvegliare. Cercavo un gioco che svolgesse un ruolo propulsivo nello sviluppo dell’attenzione. Ahimè sempre limitata e di breve durata. Un gioco che mi consentisse di “lavorare” con i bambini per ottenerla attraverso modalità differenti. L’ho trovato. “Colpo d’occhio” di Headu. Con questo gioco divertente e completo riuscirete a coinvolgere i bambini attivando le loro capacità di attenzione e di concentrazione.

Iscriviti alla newsletter Headu!

Resta sempre aggiornato su novità, notizie, attività e curiosità del mondo educational.